Facebook, novità 2021: cosa c’è da sapere? Quali sono le novità più interessanti per aziende, agenzie e professionisti? E come potranno impattare sull’attività che ogni giorno svolgiamo sul social in blu? Vediamo insieme, una per una, quelle che sono alcune delle novità di Facebook rilasciate nel 2021. E se avrai la pazienza di leggere fino alla fine, faremo un volo radente anche in quelle che potrebbero essere le novità in cantiere per il futuro.

Facebook, le novità 2021: Business Suite!

Partiamo da quella che è forse la novità più interessante per chi gestice pagine Facebook aziendali: la Business Suite, ovvero un’area riservata ad hoc per i social media managers o per chi, in ogni caso, gestisce una pagina sulla piattaforma. Ma come funziona la Business Suite di Facebook?

A quest’area, innanzitutto, si accede da versione desktop della piattaforma e semplicemente recandoci sulla nostra pagina; appena lì ci verrà mostrato immediatamente il punto di accesso, così come vedi nell’immagine qui riportata.

novità facebook 2021 business suiteUna volta cliccato si viene indirizzati nell’area e da lì sarà possibile visionare tutte le opzioni a disposizione. Come vedrai appena proverai ad accedere, una delle funzioni più interessanti (e utili!) è quella di poter gestire in un unico luogo gli account Facebook e Instagram collegati. Ma le novità, ovviamente, non finiscono qui. Perché una delle funzioni più importanti è quella di poter programmare contemporaneamente la pubblicazioni di contenuti su entrambe le piattaforme.

Gestendone immagini, link, testi, emoticon e tutto ciò che serve per pubblicare un contenuto social all’altezza! E, cosa attesissima da tutti i professionisti del settore, è possibile programmare anche le Stories, ormai sempre più importanti in una strategia social che si rispetti. Oltre, ovviamente, a poter realizzare sponsorizzazione di contenuti. Anche se per campagne vere e proprie il Centro Inserzioni e, in caso di molti account da gestire, il Business Manager risultano al momento sempre più gettonati.

Ultimo aspetto di estremo interesse, la presenza nella Business Suite del ”Calendario” dei contenuti in programma o pubblicati, che permette di visionare velocemente, per giorno o mese, cosa abbiamo pubblicato o abbiamo in programma di pubblicare sulla nostra pagina social. E, in ultimo, degli Insights molto dettagliati per l’account, che permettono di monitorarne l’andamento quanto a visualizzazioni, interazioni etc…

Le pagine si ”cambiano d’abito”

Facebook, fra le novità del 2021 noterai anche un restyling delle pagine; la piattaforma ha infatti lavorato alacremente, come si intuiva già dai rumors dei mesi scorsi, per garantire anche a livello grafico una migliore ”user experience” agli utenti. Si è così passati ad un layout più intuitivo, che punta dritto ad un miglioramento ulteriore delle prestazioni da mobile. Cosa che ha visto, quindi, delle semplificazioni importanti sia dal punto di vista gestionale che estetico.

Newsfeed e interazione dei brand

Altra novità interessante e potenzialmente efficace se si ragiona in termini di brand awareness, è sicuramente la possibilità per le pagine aziendali di interagire in maniera diretta con i contenuti dei followers e, soprattutto, con quelli realizzati da personaggi pubblici. E, cosa non da poco, nei gruppi e su altre pagine Facebook. Insomma, tutto verte sul potenziamento della visibilità delle pagine, in un’ottica che di sicuro viene incontro alle esigenze dei SMM che intendono aumentarne l’engagement e non solo tramite campagne adv.

Facebook, le novità 2021: cosa ci aspetta?

Facebook novità 2021 newsfeed e interazione

Photo – Pixabay

Di sicuro la novità più importante che in questi mesi potrà arrivare è quella relativa alla scomparsa dei ”mi piace” per far posto esclusivamente ai ”followers”. Una novità da tempo preannunciata dai rumors web e dai siti specializzati. Un cambiamento, questo, che metterebbe Facebook in linea con l’altra grande piattaforma di casa, ovvero Instagram.

Il ”mi piace”, dunque, secondo le voci che sempre più insistentemente circolano sul web, dovrebbe essere destinato a sparire in funzione del permanere del ”segui”. Una scelta che potrebbe andare incontro ad una volontà di semplificazione per l’utente che vuole seguire gli aggiornamenti di una pagina.

 

HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA? CONTATTACI!

Chatta con noi!
Hai bisogno di informazioni?
Come possiamo aiutarti?